Benvenuto sei il visitatore - n°17118

Miglior Mutuo Prima Casa, Mutuo Giovani e Senza Busta Paga, Mutuo con finanziamento in Corso, Mutuo Apprendistato

Vediamo cosa serve per richiedere un mutuo sulla prima casa, giovani, finanziamento in corso e con contratto apprendistato. Partiamo dicendo che il mutuo è un prestito ipotecario che viene rivolto a tutti coloro che ancora non sono proprietari di immobili e possiamo dire che è uno dei prodotti più richiesti presso le banche.
In questo articolo troverai moltissime informazioni su come scegliere il miglior prodotto adatto a te. Una volta che avremo individuato la casa ed il suo prezzo dovremo riuscire a capire quanto richiedere alla banca. Di solito una qualsiasi banca riesce a dare al richiedente fino all'80% dell'importo totale. Una volta che avrete trovato l'immobile potrete grazie al nostro sito trovare la banca migliore che possa aiutarvi ad acquistare casa con un tasso di interesse buono.

Mutuo Prima Casa

Dopo aver fatto la vostra scelta andrete in banca e avrete una consulenza del tutto gratuita. Di solito il Mutuo Prima Casa è un mutuo che viene richiesto da giovani che sono in procinto di avviare una vita insieme. Grazie al nostro sito sarete in grado di verificare le migliori offerte delle banche e riuscirete a trovare con pochissimi click qual'è la banca migliore che vi offre un prezzo adeguato. Una volta che avrete scelto il prodotto e la banca? A cosa vado in contro? Ebbene dopo questi passaggi andrete in contro ad un parere di fattibilità ovvero dovrete compilare tutti i campi che trovate qui sotto per poi procedere all'adempimento in banca. Di solito nei campi di fattibilità trovate alcune domande come richiesta del reddito, valore dell'immobile, presenza di garanzie, rapporto rata/reddito, durata del mutuo. Dopo che avrete inserito tutti i dati ed avrete ricevuto il parere di fattibilità immediato dovrete lanciare il form appena compilato per inviarlo direttamente alla banca che entro 24 ore vi contatterà per fissare un appuntamento in banca.


Mutuo Giovani e Senza Busta Paga

Ovviamente inutile iniziare questo paragrafo dicendo che una delle prime cose che servono per avere un mutuo è la busta paga in quanto questo è un requisito che può aiutare moltissimo a velocizzare il tutto. Una delle prime cose che valuta una qualsiasi banca quanto riceve una richiesta di mutuo è il reddito netto del richiedente, il valore dell'immobile in oggetto e la presenza di alcune garanzie supplementari. Ma possiamo dirvi che in alcuni casi quanto il richiedente non riesce a soddisfare le esigenze della banca nei criteri di reddito, la banca tende a dare un prestito mutuo del 70% del valore dell'immobile. Infatti la banca fa tutto questo in quanto in garanzia del mutuo c'è l'immobile stesso che in tal caso è pagato in maniera inferiore.


Mutuo con finanziamento in Corso

Naturalmente tutti sappiamo che richiedere un mutuo per l'acquisto della prima casa non è assolutamente come chiedere un qualsiasi finanziamento. Infatti in questo caso ci sono dei requisiti più stringenti. Ogni banca adotta delle misure diverse, soprattutto in questi periodi di crisi. Tutto questo viene fatto solo per ottenere maggiori garanzie. Di solito il piano di ammortamento non è superiore ai 30 anni. Di solito il valore della rata mensile non deve essere superiore al valore di un terzo del reddito che viene dichiarato al momento della stipula del mutuo. Inoltre bisogna sempre richiedere una somma proporzionale all'effettivo valore dell'immobile. Nella somma complessiva del mutuo saranno inserite anche le commissioni bancarie, l'imposta sostitutiva, gli interessi e l'eventuale iscrizione dell'ipoteca presso i pubblici registri.




Mutuo Apprendistato

Oggi è davvero molto difficile che un lavoratore che abbia meno di 30 anni possa avere un contratto a tempo indeterminato e la possibilità di accendere un mutuo sono davvero pochissime. Ma andiamo a vedere come fare per richiedere un mutuo se si ha un contratto di apprendistato. Prima di proseguire andiamo a vedere cosa si intende quanto parliamo di un contratto di apprendistato. Il contratto è rivolto a tutti quei giovani che hanno un età tra i 15 e i 29 anni e che consente di raggiungere una qualifica professionale attraverso un regolare rapporto lavorativo. La durata di un contratto di apprendistato di solito dura al massimo 6 anni. Ma se siete arrivati su questo post è perchè volete sapere se è possibile ricevere un mutuo con tale contratto. Di solito le banche non concedono un mutuo sulla prima casa con tale contratto a meno che non ci siano garanzie accessorie. Quindi tutti coloro che hanno un contratto di apprendistato non potranno accedere ad alcuna tipologia di mutuo a meno che non abbiano delle garanzie accessorie.

Come richiedere un Muto veloce

Una delle prime cose che bisogna fare è quello di trovare l'immobile. Una volta trovato quest'ultimo puoi calcolare la rata del tuo mutuo anche da questa pagina. Ricorda che nel 90% dei casi le banche non ti daranno mai tutto l'importo. Inoltre potrai richiedere il tuo mutuo in meno di 24 ore. Clicca sul banner che trovi sotto e calcola in maniera istantanea la rata e la durata del tuo mutuo.